Tu sei qui

 


 

Il laboratorio creativo "a-mano" nasce dall'esigenza di rispondere ai bisogni di inclusione di alunni disabili che necessitano di tempi, spazi e attività particolarmente strutturate e specifiche ma inserite in un contesto comunitario e territoriale. 

Il laboratorio espressivo consente agli alunni coinvolti di sviluppare la creatività attraverso il manipolare, fare miscugli, inventare, osservare, costruire, creare, sperimentare, scoprire somiglianze, differenze, uguaglianze, grandezze, quantità, forma-colore, materia-funzione e tecniche espressive.

Inoltre, lo stesso laboratorio è concepito come luogo di benessere per gli utenti e momento per sviluppare relazioni proficue e cooperazione durante il lavoro. 

Un laboratorio attento allo sviluppo di competenze trasversali, utili per il progetto globale degli alunni e finalizzato alla realizzazione di prodotti che hanno uno scopo sociale, inclusivo e progettuale. Le "creazioni" e i lavori prodotti durante il laboratorio sono stati destinati all'arredo della scuola stessa o "prestati" ad esercizi commerciali della città che li hanno utilizzati nelle loro vetrine.

Negozio Moschetti 

  

 

Ottica Monteverdi

  

 

Leggi altri Eventi   


 

 

ISTITUTO COMPRENSIVO CREMONA CINQUE - C.F. 80006800199 - C.M. CRIC82300B
Dirigenza ed Uffici amministrativi: Via San Bernardo, 1 26100 Cremona (Cr) Italy - Tel. +39 0372 454205 Fax +39 0372 590037
email (PEC): cric82300b@pec.istruzione.it email: cric82300b@istruzione.it
a cura di Mario Varini - EUCIP IT Administrator certified.
CMS Drupal ver. 7.67 del 08/05/2019 agg. 08/05/2019• XHTMLCSS

Sito realizzato nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web
Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia

Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo (3.0 Italia) per permetterne
la diffusione e il riuso liberi con citazione degli autori e con l'indicazione che potrà essere utilizzato dalle scuole italiane che ne faranno richiesta.

Per informazioni, solo se appartenenti a Pubblica Amministrazione, contattare Mario Varini con e-mail istituzionale ( @istruzione.it )