Tu sei qui

News MIUR

Abbonamento a feed News MIUR
Notizie USR Toscana
Aggiornato: 14 sec fa

Premio Nazionale sull'Innovazione Digitale 2021-2022 - Anitec-Assinform

Mer, 09/02/2022 - 13:21
Si pubblica la nota dell'Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana e la relativa nota del Ministero dell'Istruzione relativa al bando per partecipare al "Premio Nazionale sull'Innovazione Digitale 2021-2022 - Anitec-Assinform". L’iniziativa è rivolta alle istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado, in collaborazione con imprese, enti e associazioni culturali, ed ha la finalità di coinvolgere studenti e insegnanti in un’azione di sensibilizzazione e orientamento per favorire la transizione al digitale del mondo della scuola, delle famiglie e della società nel suo insieme, valorizzando il ruolo e la funzione delle tecnologie digitali. Ciascuna istituzione scolastica può proporre la propria candidatura con un solo progetto, sia in qualità di ente capofila sia in qualità di partner, effettuando l'iscrizione nella pagina Internet dedicata al premio https://www.anitec-assinform.it/premio/premio-innovazione.kl a partire dal 15 febbraio 2022 ed entro e non oltre le ore 12:00 del 31 maggio 2022. Tutte le informazioni nelle note e nel regolamento allegati.
Istituto Comprensivo Cremona Cinque

Via San Bernardo, 1 26100 Cremona (Italy)
Tel. +39 0372454205  +39 0372434815
email: cric82300b@istruzione.it PEC: cric82300b@pec.istruzione.it
C.F. 80006800199 - C.M. CRIC82300B

Data Protection Officer: Massimo Zampetti - Privacycert Lombardia S.r.l. - Pass. Don Seghezzi n.2, BG - Tel. 035 413 94 94 - info@privacycontrol.it - lombardia@pec.privacycert.it
a cura di Mario Varini - EUCIP IT Administrator certified.
CMS Drupal ver. 7.89 del 02/03/2022 agg. 24/04/2022• XHTMLCSS

Sito realizzato nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web
Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia

Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo (3.0 Italia) per permetterne
la diffusione e il riuso liberi con citazione degli autori e con l'indicazione che potrà essere utilizzato dalle scuole italiane che ne faranno richiesta.

Per informazioni, solo se appartenenti a Pubblica Amministrazione, contattare Mario Varini con e-mail istituzionale ( @istruzione.it )